Comai Piergiorgio


COMMENTI E OPINIONI PERSONALI
pubblicate sui giornali o inviate a terzii
negli anni dal 1992 a 2007
Nel decennio 1990 – 2000 e oltre ho assistito a tanti rivolgimenti attorno a me. Ho voluto parteciparvi esprimendo miei commenti e riflessioni nelle riunioni e negli incontri fra persone ed anche con l’invio di lettere ai giornali, ai personaggi politici e ai partiti. Ho ragruppato le lettere per argomento: pace e guerra, riflessioni generali, vicende italiane, fatti trentini, situazioni locali, riflessioni sulla scuola efatti recenti. La situazione del mondo non cambiata, anche se aspettative erano grandi: poche bandiere delle pace e manifestazioni, la politica italiana sempre confusa e, se posso esprimermi sinceramente, da noi siamo arretrati, guidati da un principe con i suoi feudatari. Gli operatori della scuola ancora non hanno preso in mano la loro situazione e attendono dall'alto direttive e riconoscimenti. Troppi miei commenti  potrebbero essere riproposti nella stesura originale senza capire che sono di quasi vent'anni fa.
Auguri comunque 

Anno 2012