Il mistero del Doss da 'n Grum

Bonifica o campo decollo e atterraggio?



Primo giugno 2010



Sulla dorsale dei Dossi da 'n Grum c'era del terreno incolto circondato tutt'attorno da pini e altri arbusti, attraversato da una strada dissestata che dava accesso a una bella radura di prato nella parte pi¨ alta, nella quale troneggia un maestoso ciliegio. Ora il terreno Ŕ stato liberato da arbusti, frassini, pini, Ŕ stato livellato, seminato a prato e concimato.

Una bonifica, direi: cosa c'Ŕ di strano?

Qui comincia il mistero. Si rincorrono voci che parlano di autorizzazioni gi˛ concesse per un campo di decollo e atterraggio di aerei superleggeri, ma i cittadini di Verv˛ non sanno niente di ufficiale e in questo modo si sentono delle supposizioni. Anche nelle riunioni preelettorali fatte a Verv˛ nessun candidato, giÓ esponente del Consiglio Comunale uscente, ha accennato a qualcosa in merito. Sembra invece che se ne sia parlato alla riunione tenuta a Pri˛.

C'Ŕ chi teme il rumore di questi piccoli aerei, chi paventa che l'iniziativa abbia un costo per il comune che sarÓ chiamato a urbanizzare la zona. Io non ne sapevo assolutamente nulla. Sono soltanto dispiaciuto per il mistero del Doss da 'n Grum ed ho cercato di capire qualcosa andando sul posto.

A metÓ bonifica c'Ŕ il cartello di cantiere della "TUTTEDIL" con le seguenti scritte appena visibili, scritte in rosso sbiadito: Comune di Verv˛ - Provincia di Trento - Lavori di BONIFICA, -Permesso di costruire DIA n. 5/2010, - del 23/5/2010; - Committente Roncador Michele; - Direttore dei lavori e responsabile Bianchi Andrea; Inizio lavori 10/05/2010; - Esecutore delle opere Edil Pavimentazioni. In calce si spiega che il cartello deve essere esposto all'entrata del cantiere

Per evitare il possibile calpestio, in attesa che prenda consistenza il prato, Ŕ stata alzata una grossa grata metallica all'entrata ed Ŕ stato steso del nastro colorato divisorio in cima al terreno con un cartello indicante "PROPRIETA' PRIVATA VIDEO SORVEGLIATA 24 ORE SU 24. Mi sembra quasi uno scherzo anche perchÚ non capisco come abbiano avuto inizio i lavori al 10 maggio 2010 con un permesso del 23 maggio 2010, dopo le votazioni (nell'interregno).

Mi viene da pensare che si tratti veramente di una normale bonifica come scritto nel cartello. Alcuni pini, che sono ancora da tgliare, portano un segno di martello forestale col quadrifoglio su una piccola area scortecciata. Per˛ la conformazione del largo pendio che si restringe leggermente verso il basso e un rettangolo di terreno messo a livello sul lato OVEST (per qualche struttura possibile) pu˛ far pensare proprio a un campo per voli amatoriali.



Sar˛ stato registrato?"

"Potrebbe essere"

I cittadini hanno diritto di sapere quanto succede sul proprio territorio: speriamo che presto cessino i sentito dire e si sveli il mistero del Dos da 'n Grum.


Il ciliegio e il nasto colorato

Bonifica dal basso verso l'altoBonifica dall'alto verso il basso

Bonifica dall'alto verso il basso

Cartello di cantiere

Un bel panorama sulla valle





Il seguito

Qualche sviluppo sul mistero

Niente di deciso, ma la richiesta c'Ŕ.

21 giugno 2010

Da fonte informata sui fatti, oralmente, ho potuto capire che dalla precedente amministrazione (in pratica l'attuale) a tutt'oggi, ufficialmente Ŕ stato concesso solamente il cambio di coltura sulle particelle fondiarie interessate. Ho appreso che sicuramente in Comune c'Ŕ la richiesta per la realizzazione di un campo di decollo e atterraggio per voli amatori sulla quale non Ŕ stata presa alcuna decisione. Rimane abbastanza strano il cartello di autorizzazione con date improbabili. Mi spiace sempre che nÚ la lista dell'attuale sindaco nÚ quella della maggiore opposizione guidata dal vicesindaco uscente, abbiano fatto sapere alla popolazione cosa ne pensavano in merito o almeno fare presente che c'era questa richiesta, tanto pi¨ che entrambe le liste vorrebbero essere un libro aperto per i cittadini. La presentazione del problema poteva essere utile per orientare a ragion veduta il voto su problemi concreti. Nessun obbligo naturalmente, ma Ŕ brutto sentire il chiacchiericcio sotterraneo di cose pubbliche. Sapremo qualcosa di pi¨ quando sarÓ presa la decisione.

 

Home