Da gennaio a marzo

Dal Carnevale alla Quaresima: Italia in difficoltÓ






In questi primi mesi dell'anno non ci sono stati dei momenti particolarmente esaltanti. Per la vita pubblica non si sono avute riunioni che invitassero a riflettere la popolazione sulla fusione dei comuni limitrofi e neppure per mettere al corrente i censiti della vita e iniziative dell'ASUC. Il bar Centrale Ŕ un buon punto d'incontro ed anche il Vervasium muove i primi passi con il ristorante e le pizze.  Dell'esito delle votazioni nazionali ho giÓ scritto e sento in giro la preoccupazioni per l'impossibilitÓ di arrivare a un governo stabile di cui si sente grande bisogno.
Racconto qualche momento attraverso  alcune foto scattate.

Un tempo variabile ci ha regalato parecchie leggere nevicate che creavano una frizante atmosfera. Vedi accanto.

Come negli altri anni si sono svolti incontri delle varie associazioni: dei Giovani, della Pro Loco, del Coro Parrocchiale, degli Alpini, del Circolo anziani. La pi¨ importante e partecipata Ŕ stata la festa dell'ultimo sabato di carnevale. La giornata era bella e ci si Ŕ divertiti sul piazzale esterno come all'interno dove erano preparati i lunghi tavoli per una succosa pasta al ragu con lucanica e  varie bevande. Non essendoci i miei nipoti non mi sono fermata all''attesissima tombola gigante. Ecco alcune fotografie.

Un ospite inatteso e un bel cappello rosso Michael JacksonTexana
Non mancano i guerrieri della trib¨ turkana

guerrieri turkana

Stagione invernale in Predaia

La stagione turistica invernale in Predaia, dopo alcune incertezze prima di Natale, ha dato buone soddisfazioni agli operatori e ai molti  ospiti. Sulle piste al  Solarium si sono verificati dei pienoni nelle giornate, specie nei giorni festivi. Si sono svolte varie competizioni. La bellissima posizione, che spazia sul gruppo Brenta, Peller e Maddalene, ne fa un ambiente favoloso specialmente per  i piccoli e le loro famiglie. Operano fino a otto maestri di sci per avviare allo sport dello sci i piccoli. Per chi ne Ŕ sprovvisto viene noleggiato tutto il necessario.

allievi sciatori
La prima lezione di sci

Talvolta nella settimana trovi nel parcheggio i pullman che hanno portato scolaresche per una indimenticabile giornata sulla neve, sperando che la giornata sia bella.

Qualche novitÓ

Si sono susseguite varie nevicate. Il comune con tempestivitÓ ha fatto in modo che in breve la viabilitÓ per le strade del paese fosse sicura con gli spazi per i parcheggi. 

 La societÓ SENSI per conto della Telecom ha portato la fibra ottica da Tres fino al municipio. La connettivitÓ a larga banda migliorerÓ l'uso di Internet Si tratta di una novitÓ importante poichÚ permetterÓ di vedere le trasmissioni in streaming e i vari filmati che ci sono in rete, le conversazioni  (chat) per chi utilizza Skype, facebook o altri programmi simili sarano pi¨ chiare.
Sicuramente inatteso Ŕ stato anche a Verv˛ il successo della lista del Movimento a 5 Stelle, giÓ descritto nell'esito delle elezioni.

Concludendo

Non ci sono state grandi iniziatice, alcuni problemi restano ma non se ne discute. Cito ad esempio la viabilita nella zona artigianale e  le fognature in quella zona, decisioni per interventi di fonti rinnovabili (cellule foto voltaiche) che si fanno in tutti i comuni limitrofi. Attendiamo la nuova stagione il nuovo Papa e, con trepidazione, il nuovo Governo. 



inverno 2013
Nevicate invernali
la tavolata
La tavolata di sabato grasso
tapis roulante
La comoda risalita sul tapis roulant
pista sci Ciasazza
Per i pi¨ esperti  ecco la pista sci pen preparatapullman
Pullman al Solarium oltre che al Sores.
la banda da sinistra
La famiglia gusta una trasmissione live

Grillo a Trento
Beppe Grillo a Trento






Inizio pagina

Home