Interessanti iniziative

Notizie e progetti

31 agosto 2010

Festa alla malga di Vervò

La collaborazione fra le varie associazioni di Vervò, anche quest'anno, ha permesso di preparare con cordialità e competenza la tradizionale festa della prima domenica di agosto all'ombra dei maestosi abeti e larici, sui prati soleggiati della malga. Dopo da celebrazione della santa Messa da parte di don Tullio, alla presenza di un folto gruppo si scout accampati lì accanto a "le are del Polini", un menù variato ha accontentato i palati più esigenti. Il maestro Renzo col suo amico contrabassista ha allietato di musica e canti il pomeriggio. Qualcuno ha fatto delle escursioni sperimentando il nuovo percorso del "Sintièr de la Crozza".

Sagra del 15 agosto

La chiesa era gremita di persone, fra ospiti e paesani, per assitere alla santa Messa e poi sfilare per la tradizionale processione percorrendo l'anello delle vie del centro storico. La statua della Madonna era portata da quattro giovani pompieri in uniforme. Peccato che nel pomeriggio il tempo si sia guastato: ma la festa continuò in pineta sotto il tendone e si concluse con una cena e musica

Altre iniziative

Ha avuto un ottimo successo la proposta della Commissione Cultura di una serata per godere della voce appassionata di Debora Helfer con un ricco repertorio di canzoni e delle scenette, toccanti e divertenti allo stesso tempo, del gruppo di Verona di non vedenti.
Qualche giorno fa, al mattino, una sequela continua di automobili saliva verso la montagna passando per il paese. E nel tardo pomeriggio la fila di macchine ripassò per tornare a valle. Sullo spendido pianoro del "Doss da Spin" che permette la veduta di tutte le montagne che incoronano la val di Non si esibiva nelle sue canzoni d'autore il cantante NICCOLO' FABI con sfondo d'archi e paesaggio.
Accogliendo l'invito del Comune alcune signore del circolo anziani "San Martino" si sono adoperate per tenere in ordine le aiuole e le fioriere in alcuni punti del paese.

Qualche notizia sugli scavi archeologici al "Ciastièl".
I lavori di scavo sono ripresi in vari punti del dosso. L'area è stata meticolosamente recintata. Le strutture murarie a sud ovest prendono forma e abbassandosi di strato in strato si è arrivati a manufatti del tempo del tardo impero (al tempo di san Vigilio, per intenderci), il che conferma la presenza romana già attestata dalle lapidi rinvenute nel prato attiguo nel lontano 1720/30 circa. Per di più viene ribadita anche la presenza dell'uomo dell'età del Bronzo recente (1000 avanti Cristo) per il rinvenimento di un tratto di grosso muraglione di sassi accumulati dello spessore di circa un metro, che serviva da vallo difensivo, come riteneva il nostro maestro Francesco Gottardi. Purtroppo non sono venuti alla luce reperti di utensili, ornamenti o monete di un certo rilievo. Noi attendiamo ed anche i ... ricercatori. .

Pranzo sociale del Circolo anziani

Per il Circolo pensionati ed anziani Vervò-Priò la domenica 29 agosto ha riservato un momento di incontro al pranzo sociale presso il ristorante "al Mulino" di Sanzeno. I partecipanti erano una settantina. La giornata è stata splendida: cielo azzurro con nuvolette bianche, gustosi piatti e buona compagnia. Più che di discorsi di attualità si parlava dei tempi impegnativi del passato quando i lavori erano fatti a forza di braccia, con i mille artifici e ingegnosità per risolvere problemi che ora sembrano banali, dei lunghi percorsi a piedi per scorciatoie impervie, dei primi mezzi meccanici e di tutte le innovazioni che riguardano le attività del nostro ambiente.Pensando al sentiero suggestivo che dal museo retico porta a san Romedio, utilizzando il vecchio tracciato dell'acquedotto, si pensava che sarebbe possibile rendere meta turistica la Pongaiola attrezzando i percorsi dell'acquedotto di Dardine e di quello di Toss. Questi ed altri discorsie sulle diversi tavolate, dopo pranzo qualche passo lungo la strada che porta a san Romedio accompagnati dal mormorio del ruscello.

Attività in preparazione

Per stimolare l'uso del campo di tennis, finora usato pochissimo, viene organizzato e proposto un corso di tennis. Forse potranno esserci novità per la biblioteca e ... punto INTERNET

"Interrogazioni all'Amministrazione comunale"

Ho letto all'albo comunale tre interrogazioni fatte dai consiglieri di minoranza all'amministrazione comunale e le relative risposte. Si tratta del problema del campo di volo a "Grum", di problemi di rilascio della residenza e della viabilità rurale. Mi pare che sia una cosa interessante ed utile per una partecipazione corretta alla vita pubblica con discussioni aperte, evitando i sentito dire ed i petegolezzi.

 

<
Alla Messa sul prato della malga

Processione con la statua della Madonna 1940

Debora allieta l'incontro con gli amici di Verona

Vividi gerani davanti alla chiesa

Pranzo sociale del Circolo aziani

Home